fbpx
Stiamo caricando
Se dicessimo la verità // 17 luglio // ore 21
Alfonsina, corridora // 18 luglio // ore 21
Scott Hamilton Quartet // 19 luglio // ore 21
In prospettiva. Dialoghi sul teatro - Matthew Lenton // ERTonAIR
Biglietteria

Anche quest’anno puoi destinare il tuo 5×1000 ad ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione
Basta inserire il codice fiscale 01989060361 e firmare nell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi

I Giardini d'estate 2020

La rassegna I Giardini d’estatenell’ambito dell’Estate modenese 2020 del Comune con sostegno di Fondazione di Modena e Gruppo Hera, è affidata quest’anno a Emilia Romagna Teatro Fondazione: dal 10 luglio al 30 agosto ai Giardini Ducali con 33 appuntamenti di teatro, musica, burattini e incontri in sicurezza e applicando le disposizioni dei decreti anti Covid – 19. Dopo tanto isolamento, otto settimane per ripartire, animando il cuore di Modena, per affermare la centralità del teatro e della cultura nella vita della comunità. 

Prossimamente ai Giardini

17/07/2020
Giardini Ducali

Alfonsina, corridora

la prima donna al giro d’Italia
18/07/2020
Giardini Ducali
19/07/2020
Giardini Ducali
21/07/2020
Giardini Ducali
23/07/2020
Giardini Ducali

15 giugno 2020 – dopo oltre tre mesi di lockdown, in Italia riaprono i teatri. La lunga parentesi di sospensione delle scorse settimane finalmente si chiude e i palcoscenici sono restituiti all’abbraccio delle proprie comunità. Certo le difficoltà da affrontare sono ancora tante, molte le sfide che ci aspettano per costruire il futuro, ma da oggi possiamo ricominciare a progettare guardandoci negli occhi – nella pienezza di una relazione teatrale finalmente ritrovata. Forse con una consapevolezza in più della funzione e del valore del teatro e della cultura in generale; forse con un più forte senso di appartenenza e di partecipazione attiva al vivere comunitario.
Nel lasciarci alle spalle i giorni bui del contagio, crediamo sia importante fare tesoro dell’esperienza maturata. Non dimenticare ciò che, restando a casa, abbiamo imparato. Trascegliere da quanto è stato felicemente superato, ciò che anche in questa nuova fase che ci accingiamo a vivere permarrà come prezioso talismano per il futuro che ci aspetta. Nei mesi scorsi, presentando l’attività di ERTonAIR, scrivevamo: «Nasce così ERTonAIR; non un palcoscenico, né un archivio di video teatrali, ma un piccolo spazio di sconfinamento virtuale, di libertà e di interazione on line, una zona di confine tra lo schermo e la scena, un modo “altro” per uscire dalle proprie case, continuando a stare insieme». Nelle settimane in cui il teatro non si poteva dare e si poteva solo pensare, l’arena virtuale di ERTonAIR ci ha permesso di non perdere completamente il rapporto con voi, così come ci ha fatto incontrare nuovi amici e sperimentare nuove modalità di relazione. Oggi, mentre le sale riprendono l’attività, in omaggio al senso di apertura che da sempre contraddistingue la nostra Fondazione, non vogliamo chiudere ERTonAIR. Quello strano interstizio di spazio tempo, in bilico tra assenza e presenza, tra vita e tecnologia, che ci siamo inventati per rispondere alla malattia, quella strana “soglia” che non è teatro, ma che sul teatro si fonda e che il teatro ripensa, continuerà ora, nel nostro nuovo presente, ad accompagnarci, per essere sempre più «senza mura», per non perdere la connessione, per cercare in ogni modo e a qualsiasi costo di dialogare con tutto e con tutti, per dare sempre più respiro alla convinzione che il teatro può concretamente servire per cambiare il mondo.

News

Modena, 1 luglio 2020 Giuliano Barbolini confermato Presidente, il nuovo CdA sarà in carica fino al 2024 Il Consiglio Generale di Emilia Romagna Teatro...
Art Bonus a favore di Emilia Romagna Teatro Fondazione In occasione dell’Emergenza Corona Virus e della conseguente chiusura dei teatri di ERT con...
La comunità di aziende, imprenditori e professionisti che sostengono Emilia Romagna Teatro Partendo dall’idea di “teatro aperto” e dalla volontà...

Stagione Teatro Ragazzi

Teatro per le Scuole

Un cartellone di matinée dedicati alle scuole e alle classi, pensato per un pubblico di giovani e giovanissimi che, sotto la guida degli insegnanti, si avvicinano al mondo teatrale. Una proposta di titoli capaci di catturare l’attenzione e destare meraviglia negli spettatori del futuro.

Teatro per le famiglie

Un Teatro capace di emozionare allo stesso tempo grandi e piccini… “La domenica non si va a scuola” è una rassegna di spettacoli dedicata ai bambini e alle loro famiglie, che costituisce un’importante occasione di crescita, condivisione e divertimento… con un occhio sempre attento alla qualità delle proposte.

Teatro Giovani

Tutte le proposte per le Scuole Medie Superiori nell’ambito della Stagione 2019/20 del Teatro Storchi e del Teatro delle Passioni.

Cosa c'è oggi in teatro?

Utilizza il calendario qui a fianco per scoprire, giorno per giorno, quali spettacoli e iniziative abbiamo programmato.
Ti aspettiamo!

La Biglietteria del Teatro

access_time

Info e orari

Biglietteria Teatro Storchi Largo Garibaldi 15 – Modena
da giovedì a sabato dalle 10 alle 14
T. 059.2136021
biglietteria@emiliaromagnateatro.com

shopping_basket

Richiesta voucher

Il termine per la richiesta dei voucher era il 20 giugno, le nostre biglietterie stanno processando le richieste ricevute. 
Per informazioni:
Biglietteria Teatro Storchi Largo Garibaldi 15 – Modena
da giovedì a sabato dalle 10 alle 14
T. 059.2136021
biglietteria@emiliaromagnateatro.com

 

 

receipt

Prenotazioni per I Giardini d'estate

Prenotazione obbligatoria alla mail biglietteria@emiliaromagnateatro.com
si prega cortesemente di lasciare un recapito telefonico e, per le prenotazioni di due o più persone, di segnalare se conviventi o meno. 
biglietteria Teatro Storchi (giovedì, venerdì e sabato ore 10-14. tel. 059 2136021)
botteghino Giardini Ducali (un’ora prima dell’inizio dello spettacolo).

Ingresso gratuito ad esclusione di:
Luglio 
Se dicessimo la verità, Rock all’Opera, Maarja Nuut & Ruum € 5
Prefinale Festival Cabaret Emergente € 12
Agosto
La vedova Socrate, Radio Clandestina, Don Giovanni € 5