fbpx
Stiamo caricando

The Tempest

Teatro Storchi

A proposito di questo spettacolo

The Tempest è il capolavoro estremo del Bardo: l’opera che scrisse di ritorno a Stratford, ormai lontano dai clamori della
scena londinese. Un dramma romanzesco che è tutto e soltanto magia, a partire dal naufragio, voluto dal sapiente duca di
Milano, Prospero, a continuare con gli inquietanti rumori dell’Isola, e con i suoi due abitanti originari: Ariel, lo spirito alto, e
Calibano, l’incarnazione del profondo.
Un’Isola/palcoscenico/mondo, quella in cui gli esiliati da una Milano che Shakespeare immagina affacciarsi sul mare si perdono,
si riconoscono e, attraverso una punizione fittizia, ritrovano finalmente se stessi, ma pagando un prezzo altissimo: la perdita
della magia.

Un tavolaccio di legno, reclinabile, forma di volta in volta gli scogli dell’isola o la cella di Prospero o la tana di Calibano.
L’adattamento di Anna Zapparoli, anche regista, prevede quattro attori per i ruoli di Prospero, Ariel, Caliban, Miranda, e i comici
Stefano e Trinculo, mentre i nobili malvagi sono pupazzi animati da Prospero e Ariel.

Un gioco teatrale volutamente scopertissimo per permettere allo spettatore di entrare nel meccanismo della trama; per creare intimità e complicità con lui, affinché perda ogni soggezione verso la lingua “straniera” e gusti con piacere il verso shakespeariano sia se l’inglese lo conosce bene, sia se si avvicina al teatro in lingua originale per la prima volta.
A impreziosire il tutto le musiche curate da Mario Borciani che, con voci arcane e climi rarefatti, mescolando musica barocca con
musica elettronica, rappresentano l’Isola “piena di rumori, di suoni, di dolci arie, che danno gioia e non malinconia”.

Le classi che prenoteranno lo spettacolo riceveranno il copione per poter preparare i ragazzi alla visione.

Tecnica utilizzata: teatro d’attore in lingua inglese
Fascia d’età: 13-18 anni
Durata: 1 ora e 15 minuti

Dati artistici

di William Shakespeare
drammaturgia, regia e scenografia Anna Zapparoli
con Benedetta Borciani, Beniamino Borciani, Lucrezia Piazzolla e un altro interprete in via di definizione
elementi scenici Susan Marshall
musiche Mario Borciani
produzione La Dual Band

Se ti piace The Tempest ti suggeriamo anche:

12/04/2021
Teatro Storchi
Il viaggio di Enea, i suoi desideri e le sue paure...tematiche che ancora oggi si riflettono nella contemporaneità e nella storia attuale

Annibale

Memorie di un elefante
22/03/2021
Teatro Storchi
dal 01/02/2022
al 02/02/2022
Teatro Storchi
26/01/2022
Teatro Storchi
dal 14/03/2022
al 15/03/2022
Teatro Storchi