Stiamo caricando
FILIPPO TIMI / RODRIGO D’ERASMO / MARIO CONTE

Scopate sentimentali

Esercizi di sparizione

Teatro Storchi

dal 22/02/2024
al 23/02/2024
Orari
Acquista a partire da 11,22

Tre grandi artisti per uno spettacolo fatto di parole, voci, silenzi, musica e luci. L’attore Filippo Timi e i musicisti Rodrigo D’Erasmo (violinista, compositore, arrangiatore e polistrumentista) e Mario Conte (musicista/sperimentatore dentro e fuori la musica elettronica) creano un lavoro dedicato a Pasolini, con testi originali scritti dallo stesso Timi. Con il sottotitolo Esercizi di sparizione, lo spettacolo mira a dimostrare come Pasolini non potesse essere stato altro da sé, un uomo che aveva scelto fatalmente di essere fedele al proprio daimon, cioè quell’insieme di vocazione, carattere e irripetibilità che ciascuno di noi riceve alla nascita. Quattro movimenti – Primavera, Estate, Autunno, Inferno – per intercettare l’azione del daimon nella biografia di Pasolini, aldilà di ogni retorica e vittimismo. Per scoprire come l’autore fosse «un poeta divorato dalle Amazzoni, attaccato dalle Erinni, il fulmine di Zeus si è scagliato su di lui». 

Durata: 70 minuti

Acquista a partire da 11,22

Repliche

Dal 22/02/2024
Al 23/02/2024
h20:30

In altri teatri ERT

Dati artistici

uno spettacolo di e con Filippo Timi, Rodrigo D’Erasmo, Mario Conte
con la partecipazione di Leonardo Venturi

dedicato a Pier Paolo Pasolini

voce e corpo Filippo Timi
percussioni, violino e chitarra elettrica
 Rodrigo D’Erasmo
sintetizzatori e real time electronics Mario Conte
luci Andrea Gallo
suono Paolo Panella

foto di Simone Cecchetti

Acquista a partire da 11,22

Condividi

Se ti piace Scopate sentimentali ti suggeriamo anche:

De Gasperi: l’Europa brucia
Teatro Storchi

De Gasperi: l’Europa brucia

ANGELA DEMATTÉ / PAOLO PIEROBON / CARMELO RIFICI
Orgia
Il Ridotto del Teatro Storchi

Orgia

FEDERICA ROSELLINI / GABRIELE PORTOGHESE / PIER PAOLO PASOLINI
Se ci fosse luce
Nuovo Teatro delle Passioni

Se ci fosse luce

FRANCESCA GAROLLA / GIOVANNI CRIPPA / ANGELA DEMATTÉ / PAOLO LORIMER/ ANAHÌ TRAVERSI