fbpx
Stiamo caricando

Melancholia

A proposito di questo spettacolo

Ramin Bahrami disegna un percorso musicale intenso che esegue in concerto con la complicità del giornalista e produttore discografico Alberto Spano.

Un vero e proprio dialogo a due sul palco che aiuterà il pubblico ad ascoltare con maggiore consapevolezza le immortali pagine scelte fra quelle dei più grandi compositori “melanconici”, da Domenico Scarlatti a Ravel, attraverso Bach, Chopin, Čajkovskij, Grieg, Debussy e tanti altri.

Il punto di partenza è la celeberrima incisione di Albrecht Dürer del 1514: Melencoli I.

La melancholia o malinconia è uno stato d’animo dell’essere umano particolarmente tipico dell’artista, che spesso ispira grandi opere d’arte e composizioni. Da Aristotele alla moderna psicanalisi è un tema che ha attirato l’attenzione di scrittori, filosofi, artisti, poeti, scienziati, psicanalisti.

 

Acquista biglietto unico 11,50 €

Dati artistici

Ramin Bahrami pianoforte
Alberto Spano narrante
a cura di Gioventù Musicale
Acquista biglietto unico 11,50 €