fbpx
Stiamo caricando

ARTEMIS: Ouverture

A proposito di questo spettacolo

Meditazione trasversale sul corpo femminile, il metallo, la tecnologia e il potere, l’opera riflette su come la femminilità sia riconfigurata in un contesto digitale, ponendo la tecnologia come meccanismo di liberazione, dove macchine e software neutralizzano e liberano il corpo da restrizioni e disuguaglianze socialmente e culturalmente imposte.
In questo lavoro confluiscono mondi divergenti: dalla musica da camera tradizionale a quella contemporanea, improvvisazione, sperimentazione, rumore, musica algoritmica e elaborazione dal vivo. Un paesaggio sonoro nel limite della notazione classica e del formato di opera aperta, delicato e viscerale allo stesso tempo.


Pauchi Sasaki è compositrice e artista interdisciplinare che esplora e interseca la composizione sonoro-musicale con lo sviluppo di performances multimediali. Selezionata dal compositore Philip Glass, ha ricevuto il “Rolex Mentor and Protégé Arts Initiative” e ha presentato le sue performances in scenari quali il Lincoln Centre e la Carnegie Hall di New York.

 

Durata: 10 minuti
prima assoluta

Note

Info:
Ridotto – Teatro Storchi

il 28 e il 29 ottobre dalle ore 18.30 alle 20
il 30 ottobre dalle ore 17 alle 18.30
il 31 ottobre dalle ore 14.30 alle 15.30 e dalle 18 alle 19

Prenota ingresso gratuito

Dati artistici

composizione, regia, sceneggiatura Pauchi Sasaki
video artist e sceneggiatura Katoshi (Juan Carlos Yanaura)
sceneggiatura Nomi Sasaki
voce Ariadne Greif
violino Jennifer Curtis
violoncello Paul Wiancko
postproduzione suono Carlos Cuya
produzione assistant Jorge Narváez
produzione di Pauchi Sasaki
in co-produzione con Emilia Romagna Teatro Fondazione
supporto del Columbia University's Institute for Ideas and Imagination in Paris.
Prenota ingresso gratuito
una produzione di ARTEMIS: Ouverture • Produzione Emilia Romagna Teatro

Se ti piace ARTEMIS: Ouverture ti suggeriamo anche:

dal 28/12/2021
al 02/01/2022
Teatro Storchi
Franco Branciaroli e Umberto Orsini nuovamente insieme sulla scena per dare vita, con la loro abilità, ad uno spettacolo che pone l’accento alla forza delle parole in una ragnatela di incomparabile abilità
Acquista
a partire da 11,50
dal 28/04/2022
al 29/04/2022
Teatro Storchi
Parlare di fascismo oggi in un mondo alle prese con la pandemia: uno spettacolo che affronta la crescita esponenziale dei populismi nell’Europa contemporanea
Acquista
a partire da 11,50
dal 12/10/2021
al 13/10/2021
Teatro Storchi
In un Egitto shakespeariano reimmaginato in Valassina, il testamento di Giovanni Testori racconta il mistero dell’Amore, facendo scorrere davanti agli occhi di Cleopatra una vita di eros, passione e tenerezza
Acquista
a partire da 11,50
dal 23/11/2021
al 05/12/2021
Teatro Storchi
A duecento anni dalla nascita di Dostoevskij, uno spettacolo costruito intorno alla sua parabola più densa ed estrema: un racconto misterioso e crudele sul tema della libertà
dal 17/03/2022
al 20/03/2022
Teatro Storchi
Una riscrittura capace di riconsegnare un classico archetipo come quello di Don Giovanni, al pubblico di oggi, riconnettendo letteralmente un testo del ‘600 a un suo presente, il nostro
Acquista
a partire da 11,50