Stiamo caricando

Strange Tales

Teatro delle Passioni

A proposito di questo spettacolo

Violet Louise, regista teatrale, musicista, cantante e artista multimediale presenta a VIE Festival la performance multimediale Strange Tales basata sulle storie e poesie di Edgar Alan Poe. Dispositivi che producono suoni, luci e video, creano l’atmosfera di un laboratorio audiovisivo e suggeriscono un ambiente organico per gli spettatori.
I due artisti sul palco e i due ingegneri del suono recitano insieme come un’orchestra multimediale.

Attraverso l’uso calcolato del linguaggio, Edgar Alan Poe indaga la natura della realtà e l’esistenza umana. Strange Tales è una storia sul mistero della vita e della morte. Una ragazza misteriosa visita una donna su una sedia a rotelle e trasforma la sua camera in un “laboratorio di memorie”. Con l’aiuto delle tecnologie visive e sonore, la ragazza si comporta come un’ipnotizzatrice. La donna inizia a richiamare il suo passato. Viaggiando indietro nel tempo, si prepara per il suo ultimo viaggio verso la luce della vita eterna.

Strange Tales è una narrazione multimediale dei racconti brevi e delle poesie di Poe attraverso l’uso del suono e della musica. Poe riteneva ci fosse una connessione fra musica e letteratura. Ha sperimentato con il suono e il ritmo, usando tecniche come la ripetizione, il parallelismo, la rima interna, l’allitterazione. Nel suo saggio, The Poetic Principle, Poe scrive: «E quindi non ci può essere alcun dubbio che nell’unione della poesia con la musica nel suo senso popolare, troveremo spazio per lo sviluppo poetico nel suo senso più ampio».

Violet Louise

Prima nazionale
Spettacolo in greco con sovratitoli in italiano

Durata: 1 ora e 15 minuti

Dati artistici

direzione, musica, drammaturgia visiva e sonora  Violet Louise
performer  Aglaia Pappas, Violet Louise

sound design, studio produttivo Studio19
design luci Sakis Birbilis
video Vasilis Kountouris (Studio 19)
sound design Kostas Bokos (Studio 19)
costume design Lilian Xydia
camera Blaec Cinematography (Aris Pavlidis), Studio19 (Vasilis Kountouris)
assistente alla regia Sevastianna Anagnostopoulou

parte di Strange Tales • Produzione Emilia Romagna Teatro