Stiamo caricando

Quelle ragazze ribelli

Storie di coraggio

Teatro Storchi

A proposito di questo spettacolo

Tecnica utilizzata: teatro d’attore
Fascia d’età: 11-18 anni
Durata: 60 minuti

Due attrici ci raccontano le storie di donne che hanno vissuto o vivono con coraggio il loro tempo e sono esempio di ribellione contro convenzioni, discriminazioni, stereotipi culturali. Sono donne che hanno realizzato, grazie ad una strenua resistenza, il loro sogno di libertà, rompendo gli schemi che la società, regolata dagli uomini, ha loro imposto.
Giochi di ombre, coreografie e un ricco commento musicale accompagnano questo viaggio nella storia dalla fine del diciannovesimo secolo fino ad oggi, in un sali e scendi ritmico che stempera il dramma, strappa sorrisi e fa emozionare.
Il tono leggero, talvolta quasi irriverente, con cui “queste ragazze ribelli” si raccontano fa esplodere sulla scena tutta la loro forza e la loro eccezionale umanità, ma allo stesso tempo le fa sentire anche più vicine a noi. Ecco che la staffetta partigiana Teresa ci sembra familiare, Rosa Parks non ci appare poi così lontana nel tempo, la dolcezza di Malala subito ci conquista, la storia di Giulia vittima del bullismo ci risulta così vicina.
Nel tentativo di superare il cliché del maschio come forza e della donna come fragilità, questo spettacolo vuole essere un contributo affinché i ragazzi crescano consapevoli di essere una parte importante di un tutto che vede ogni “genere” uguale tra uguali.

Dati artistici

di Gigi Bertoni
regia Alberto Grilli
con Tanja Horstmann e Maria Regosa
scene e costumi Maria Donata Papadia, Angela Pezzi, Loretta Ingannato
luci Marcello D’Agostino
direzione musicale Antonella Talamonti
produzione TEATRO DUE MONDI
con il sostegno di Regione Emilia Romagna
Spettacolo nell'ambito del progetto Teatro Arcobaleno