Stiamo caricando

L'ora di ricevimento

(banlieue)

Teatro Storchi

A proposito di questo spettacolo

Scrittore e drammaturgo sensibile alle trasformazioni della società contemporanea, dopo il successo di 7 minuti, Stefano Massini affronta l’incontro-scontro culturale, sociale e religioso di una classe di bambini in una scuola di Les lzards, una banlieue nella periferia di Tolosa.
Michele Placido dirige qui Fabrizio Bentivoglio – artista di rara intensità e sensibilità che ha già collaborato con il regista nei suoi film “Un eroe borghese” e “Del perduto amore” – nei panni del professor Ardeche. Disilluso, cinico, spietato osservatore e lucido polemista, l’insegnante di lettere riceve per un’ora a settimana un’umanità assortita di madri e padri, un’incalzante mosaico di brevi colloqui. “Leggendo il testo – ci dice il regista Michele Placido – ho capito subito che tra il precedente 7 minuti e L’ora di ricevimento c’è un lavoro di continuità sui grandi cambiamenti che stanno accadendo nella storia sociale europea, cambiamenti che ci riguardano tutti.
L’ora di ricevimento racconta, infatti, con verità e ironia, l’incontro-scontro culturale, sociale e religioso tra le famiglie di una classe di bambini delle periferie delle metropoli europee e un Professore attento e partecipe alla crescita culturale dei suoi allievi, ma che, nel percorso dell’anno scolastico cui assistiamo, si trova a mettere in discussione il modello educativo di una classe intellettuale borghese sempre più spiazzata dai cambiamenti epocali della recente storia contemporanea.”

Note

Consigli dalla Biblioteca Delfini:

  • Daniele Gaglianone, La mia classe, Cecchi Gori 2014 (1 DVD)
  • Augustin d’Humières, I figli dell’ultimo banco, Piemme 2011
  • Laurent Cantet, La classe: entre les murs, Dolmen home 2009 (1 DVD)
  • Guido Caldiron, Banlieue: vita e rivolta nelle periferie della metropoli, Manifestolibri 2005

 

Acquista a partire da € 13,50

Dati artistici

di Stefano Massini
regia Michele Placido
con Fabrizio Bentivoglio
e Francesco Bolo Rossini, Giordano Agrusta, Arianna Ancarani, Carolina Balucani, Rabii Brahim, Vittoria Corallo, Andrea Iarlori, Balkissa Maiga, Giulia Zeetti, Marouane Zotti
scena Marco Rossi
costumi Andrea Cavalletto
musiche originali Luca D’Alberto
voce cantante Federica Vincenti
luci Simone De Angelis
produzione Teatro Stabile dell’Umbria
Acquista a partire da € 13,50

Ancora più Teatro?

Questo spettacolo è parte dei seguenti abbonamenti:

Carta InSpirito Insieme a Teatro Invito a Teatro Prosa 12

Aggiornamenti ed Eventi su L'ora di ricevimento

Teatro Storchi
16/12/2017
h 17:00
Un'occasione per dialogare con gli artisti delle compagnie, in un'atmosfera informale e di prossimità. Per condividere punti di vista, raccogliere...