fbpx
Stiamo caricando

Il silenzio grande

A proposito di questo spettacolo

Autore napoletano di libri di successo, come Il commissario Ricciardi o I bastardi di Pizzofalcone, da cui è stata tratta l’omonima e fortunata serie televisiva che vede lo stesso Alessandro Gassmann impegnato nei panni dell’ispettore Lojacono, Maurizio De Giovanni firma per la prima volta una commedia teatrale, Il silenzio grande. Sviluppando il macro-tema dei rapporti famigliari e in particolare della casa, luogo dove le nostre vite scorrono e mutano negli anni, lo spettacolo parla a una platea davvero universale: è impossibile non riconoscersi nelle realtà e situazioni vissute dai personaggi. Attraverso momenti drammatici, ma anche risate, soprese e misteri, Il silenzio grande racconta di noi tutti, di come siamo o di quello che avremmo potuto essere, alla continua ricerca della verità. In scena accanto a Massimiliano Gallo, volto noto del piccolo schermo ma anche del mondo teatrale, Stefania Rocca, Monica Nappo, Paola Senatore e Jacopo Sorbini.

Note

Consigli di lettura dalla Biblioteca Delfini:

  • Maurizio De Giovanni, Le parole di Sara, Rizzoli 2019
  • Maurizio De Giovanni, Sbirre, Rizzoli 2018
Acquista a partire da € 13,50

Dati artistici

uno spettacolo di Alessandro Gassmann
una commedia di Maurizio De Giovanni
con Stefania Rocca, Monica Nappo, Paola Senatore, Jacopo Sorbini
regista assistente Emanuele Maria Basso
scene Gianluca Amodio
costumi Mariano Tufano
light designer Marco Palmieri
suono Paolo Cillerai
elaborazioni video Marco Schiavoni
musiche originali Pivio & Aldo De Scalzi
Acquista a partire da € 13,50

Ancora più Teatro?

Questo spettacolo è parte dei seguenti abbonamenti:

Invito a Teatro Prosa 12

Notizie utili

Teatro Storchi
11/01/2020
h 17:00
Un'occasione per dialogare con gli artisti delle compagnie, in un'atmosfera informale e di prossimità.  Per condividere punti di vista, raccogliere...

Se ti piace Il silenzio grande ti suggeriamo anche:

26/03/2020
Teatro Storchi
Uno spettacolo per parlare di legalità oggi: se il disimpegno lascia spazio al potere criminale, la “prassi” della corruzione diventa un modus vivendi

Alla voragine

(Là dov’è l’ingresso, è anche l’uscita)
dal 28/04/2020
al 10/05/2020
Teatro delle Passioni
Così, vengono ora chiamati al non mondo, e ubbidiranno. Per una voragine sono entrati. Per una voragine usciranno.
Acquista
a partire da € 11,50
dal 13/11/2019
al 20/11/2019
Teatro delle Passioni
Menelao oggi è un uomo in crisi, diviso tra ciò che è, e ciò che vorrebbe essere: una tragedia contemporanea
dal 28/01/2020
al 30/01/2020
Teatro delle Passioni
Un viaggio nella parte più oscura dell’animo umano: brutalità e bestialità si rivelano, scardinando l’ordine morale delle cose.
Acquista
a partire da € 11,50
05/12/2019
Teatro Storchi
In un mondo distopico, sono banditi tutti gli specchi: più che l’autocelebrazione, a essere distrutta è l’idea stessa di identità