Stiamo caricando

Il Giocatore

A proposito di questo spettacolo

Gabriele Russo propone l’adattamento di Vitaliano Trevisan de “Il giocatore”, ispirato all’opera omonima e alla vita di Dostoevskij. In uno spettacolo in costante bilico tra dramma e commedia, gli interpreti ci trascinano in una spirale fatta di gioco d’azzardo, di passioni e di compulsioni che porta dritti in quel (non)luogo in cui il desiderio si trasforma in ossessione e non si limita più a governare i protagonisti, ma finisce per soggiogarli.
Nelle sue note di regia, scrive Russo: “Erano diversi anni che avevo voglia di affrontare in teatro il tema del gioco d’azzardo e, dopo aver letto molti testi contemporanei sull’argomento, più andavo avanti nelle ricerche più mi convincevo che nulla era più adatto de “Il giocatore” di Dostoevskij. Per un motivo molto semplice: qui il gioco non è solo l’oggetto centrale dell’opera, ma è presente, in forma di metafora o di allusione, ovunque. È nelle relazioni ossessive tra i personaggi, nei continui “rilanci” a cui le circostanze li costringono, nelle vane speranze a cui sono aggrappati che li fanno stare sospesi; come si è sospesi quando si è in attesa che la pallina cada sul rosso o sul nero. Così, inevitabilmente, si arriva alle analogie con l’oggi, con il ruolo che al gioco d’azzardo è stato assicurato dalla nostra società.
Ecco perché quando vedremo la baboulinka o il giocatore perdere tutti i loro soldi al casinò, forse per un attimo ci dimenticheremo che si tratta dei personaggi di Dostoevskij e vedremo, più genericamente una vecchina, sola, in preda al vizio del gioco o un giovane compulsivo perso in un video poker.”

Note

Consigli dalla Biblioteca Delfini:

  • Fëdor Mihajlovic Dostoevskij, Il giocatore, Einaudi 1999
  • Fëdor Mihajlovic Dostoevskij, Il giocatore, Il narratore audiolibri 2008
  • Fëdor M. Dostoevskij in immagini e parole, Ripostes 2017
  • Cesare G. De Michelis racconta Fëdor Dostoevskij e la ricerca della verità, regia di Michele Calvano, Gruppo Editoriale l’Espresso 2010 (1 DVD)
  • Anna G. Dostoevskaja, Dostoevskij mio marito, Bompiani 2006

 

Acquista a partire da € 13,50

Dati artistici

da Fëdor Dostoevskij
adattamento Vitaliano Trevisan
regia Gabriele Russo
con Daniele Russo, Marcello Romolo, Camilla Semino Favro
scene Roberto Crea
costumi Chiara Aversano
disegno luci Salvatore Palladino
movimenti scenici Eugenio Dura
produzione Fondazione Teatro di Napoli - Teatro Bellini, Teatro Stabile di Catania

foto di F. Squeglia

Acquista a partire da € 13,50

Ancora più Teatro?

Questo spettacolo è parte dei seguenti abbonamenti:

Carta Outsider Invito a Teatro Prosa 12

Aggiornamenti ed Eventi su Il Giocatore

Teatro Storchi
17/03/2018
h 17:00
Un'occasione per dialogare con gli artisti delle compagnie, in un'atmosfera informale e di prossimità. Per condividere punti di vista, raccogliere spunti...