Stiamo caricando

“Caro Babbo Teatro, ti scrivo...” Sogni e storie per la nostra città

“Caro Babbo Teatro, ti scrivo...” Sogni e storie per la nostra città

Quest'autunno abbiamo scritto delle letterine natalizie un po' speciali, con dentro un dono dalla nostra immaginazione per Modena, un racconto, un desiderio, una storia bizzarra.
Le lettere sono diventate gli addobbi del nostro stravagante “albero” di Natale, da costruire coi nostri desideri per la città. L'1 gennaio alle ore 17.30 al Teatro Storchi apriremo le lettere con i nostri attori Michele Dell'Utri e Simone Francia per salutare tutti insieme “l'anno che verrà”.

INGRESSO LIBERO

**Si ringrazia la Biblioteca Poletti per le fotografie